Delirium (tremens) – bis

| buttato dentro il 6 giugno 2005 | alle ore 14:00 | da | nelle categorie politica | se hai qualcosa da dire scrivilo qui » |

Maroni rilancia: “Via l’Euro, facciamo una nuova Lira e ancoriamola al valore del Dollaro”. Evidentemente il Ministro non ha mai sentito parlare né di economia, né di Argentina. Con il debito pubblico alle stelle (Maroni dice “ereditato dai Presidenti del Consiglio e dai Ministri dell’economia precedenti a noi, e ancor di più da chi ha fatto sia il Ministro, sia il Presidente” – in pratica la colpa è di Ciampi, Maroni ha solo dimenticato che è anche stato Presidente di Banca d’Italia…) e l’economia in recessione, un ancoraggio di una valuta modesta come quella di un Paese modesto come l’Italia ad una moneta forte come il Dollaro sarebbe il modo migliore per giungere alla bancarotta in pochi mesi. Maroni ne capisce talmente poco che continua ad aprire bocca per giustificarsi, e peggiora ancor più la situazione, già tragica. La prossima sparata, visto che l’Oriente è di moda, sarà l’ancoraggio allo Yuan cinese e al Dong vietnamita.



Leave a Reply