Urletti e schiacciate

| buttato dentro il 19 giugno 2008 | alle ore 9:47 | da | nelle categorie aosta | parlando di gioiosi argomenti quali ad esempio , , , | se hai qualcosa da dire leggi il commento e aggiungine un altro » |

Due cose mi hanno colpito del volley di alto livello: le ragazze che urlano come forsennate (non quelle di tutte le squadre, per fortuna), e tutti i “cinque” che si danno, in ogni momento di gioco: punti, errori, cambi, time out, inizio partita, fine partita. Sarà una deformazione professionale…

Nell’immagine ©AM, una schiacciata vincente di Francesca Piccinini contro le russe


One Comment on “Urletti e schiacciate”

  1. 1 Anonymous said at 13:42 on giugno 23rd, 2008:

    Dott. Mano in questo paese siamo abituati a darci i “5″ solo quando tutto va bene. Appena qualcosa gira storto tutti che fanno finta di nulla, o ancor meglio, scaricano la colpa su qualcun altro. La pallavolo, per fortuna, é un gioco di squadra e in quanto tale vengono divisi gioia e dolore nello stesso modo.

    saluti.


Leave a Reply