[AostaSera.it] Nasce anche in Valle il Movimento 5 stelle di Beppe Grillo: «C’è bisogno di legalità e di cambiamento»

| buttato dentro il 21 gennaio 2011 | alle ore 10:33 | da | nelle categorie news | parlando di gioiosi argomenti quali ad esempio , , , , , , | se hai qualcosa da dire scrivilo qui » |

Non è un partito, non ha uno statuto, non ha un programma, non ha tessere. Ma ha una retorica tutta sua, spesso cruda: il Movimento 5 stelle, il sistema di liste “certificate” dall’ex comico Beppe Grillo, si è presentato ieri sera ad Aosta. La Valle è la quinta regione in cui i grillini si danno un’organizzazione stabile, ottenuta grazie al supporto dei consiglieri regionali piemontesi, dopo i progetti del Meetup su internet, nato a dicembre 2007, e dell’Alp, l’Associazione libero pensiero, sorta il 16 aprile 2009 per ovviare a qualche problema logistico. «Nella nostra regione – ha esordito Roberto Cognetta, uno dei capofila dell’iniziativa – c’è reticenza, manca la cultura del cambiamento e le cose sembrano sempre ferme. Il Movimento è nato perché crediamo ci sia bisogno di legalità: oggi ce n’è davvero poca». Buona lettura su AostaSera.it…


Così uguali, così diversi. Come complicare la vita all’elettore per fare gli alternativi

| buttato dentro il 17 gennaio 2011 | alle ore 22:01 | da | nelle categorie aosta, news, politica | parlando di gioiosi argomenti quali ad esempio , , | se hai qualcosa da dire scrivilo qui » |

La novità politica è la tridimensionalità. Due delle creature più giovani che si presentano sull’asfittico panorama valdostano la buttano in caciara e si smarcano dalla tradizionale differenza tra destra e sinistra.
I primi sono i fascisti di CasaPound. Non sono di destra, ma di estremo centro alto.
Gli altri, sono i grillini del Movimento 5 Stelle. Non sono di sinistra, tantomeno di destra. Sono avanti.

Così, su due piedi, non riesco a capire quale delle due formazioni sia meno piena di sé…