Capodanno

| buttato dentro il 31 dicembre 2007 | alle ore 14:11 | da | nelle categorie psico | parlando di gioiosi argomenti quali ad esempio , | se hai qualcosa da dire scrivilo qui » |

Per tutto l’anno, si stava meglio quando si stava peggio. Tranne a San Silvestro…


Non festeggiare il capodanno è da sfigati?

| buttato dentro il 31 dicembre 2005 | alle ore 20:45 | da | nelle categorie psico | parlando di gioiosi argomenti quali ad esempio | se hai qualcosa da dire leggi il commento e aggiungine un altro » |

“No, non me lo dire… Eppure tu non mi sembri certo uno sfigato!”
“Oh, ma se proprio vuoi puoi unirti a noi”
“Ci raggiungi più tardi, dai, non puoi startene a casa!!!”

Delitto di Stato? Omicidio colposo? Comportamento censurabile? Abitudine bislacca?
No, semplicemente non mi piace festeggiare il capodanno. Non mi piace in generale festeggiare per forza. Perché bisogna tutti essere felici, bere e mangiare allo sfinimento, fingere di farsi gli auguri?
Ormai si festeggia ogni cosa, tutti i giorni. Serve davvero un momento di delirio collettivo in cui ci si accontenta di comparse VIPs e cantanti di serie B, bottiglie di spumante da supermercato e botti fino allo stordimento? A me non piace, semplicemente. E se sembro sfigato, pace. Mi piace così, semplicemente…