[AostaSera.it] Milanesio: «UniVdA alla Testa Fochi in sei anni». Unica incognita i finanziamenti

| buttato dentro il 17 febbraio 2011 | alle ore 22:19 | da | nelle categorie articoli veri | parlando di gioiosi argomenti quali ad esempio , , , , , , , | se hai qualcosa da dire scrivilo qui » |

«Non avremo mai 20 mila studenti ad Aosta. Dobbiamo fare i conti con una rete di atenei esistenti nelle aree limitrofe, pensando a corsi qualificanti per un totale di 1500 o 2000 studenti». Lo ha detto Pietro Passerin d’Entrèves, rettore dell’Università della Valle d’Aosta, durante la seduta straordinaria del Consiglio comunale del capoluogo, convocato per discutere del progetto preliminare per il recupero della caserma Testa Fochi e la sua trasformazione in campus universitario. Buona lettura su Aostasera.it…


[AostaSera.it] “La sinistra c’è, esiste ed è viva”: presentati i candidati della lista “Sinistra per la città”

| buttato dentro il 12 maggio 2010 | alle ore 11:38 | da | nelle categorie articoli veri | parlando di gioiosi argomenti quali ad esempio , , , , , , , , | se hai qualcosa da dire scrivilo qui » |

La sinistra c’è, esiste ed è viva“: il consigliere comunale uscente di Rifondazione Comunista Valter Manazzale ha presentato così i candidati della lista “Sinistra per la città“, che sostiene le candidature di Carlo Curtaz e Iris Morandi a sindaco e vice, all’Hostellerie du Cheval Blanc martedì 11 maggio, in un salone quasi pieno. Buona lettura su AostaSera.it


[Votantoine] L’Union che non parla francese, la sinistra divisa, la metropolitana e le t-shirt

| buttato dentro il 30 aprile 2010 | alle ore 17:14 | da | nelle categorie articoli veri | parlando di gioiosi argomenti quali ad esempio , , , , , , , , | se hai qualcosa da dire scrivilo qui » |

Se siete timidi, non ponete mai la questione “Donzel sostiene che non lo abbiate cercato per un accordo al primo turno” a Carlo Curtaz e Iris Morandi: vi urleranno in coro “Coooosaaaa?!?“, e tutti i presenti si gireranno per cercare di capire cosa sia successo di grave. Buona lettura su AostaSera.it