[AostaSera.it] Space Change: due grandi artisti contemporanei al Forte di Bard

| buttato dentro il 29 marzo 2010 | alle ore 20:31 | da | nelle categorie articoli veri | parlando di gioiosi argomenti quali ad esempio , , , , , | se hai qualcosa da dire scrivilo qui » |

Due artisti apparentemente contrastanti, convivono in una mostra unica, in due personali affiancate dalla curatrice Nicoletta Pallini: “David Tremlett e Mark Lewis sono accomunati dalla capacità nel curare il dettaglio dei loro lavori – spiega la curatrice – pur effettuando lavori grandiosi e in spazi ampi“. Buona lettura su AostaSera.it


Sogni nel cassetto #02

| buttato dentro il 19 maggio 2007 | alle ore 19:41 | da | nelle categorie aosta, sport | parlando di gioiosi argomenti quali ad esempio , , , | se hai qualcosa da dire scrivilo qui » |

Quando diventerò sindaco di Bard organizzerò un downhill giù dal Forte.


Forte di Bard – Mezza delusione… mezzo trionfo

| buttato dentro il 15 maggio 2007 | alle ore 22:20 | da | nelle categorie aosta, turismo | parlando di gioiosi argomenti quali ad esempio , , , , | se hai qualcosa da dire scrivilo qui » |

Per anni ho pensato, da “economista”, che il forte di Bard e l’annessa ristrutturazione fossero un annunciato ed enorme buco nell’acqua.
All’apertura, avevo deciso di non andare a mettere il naso. Per evitare condizionamenti, per evitare la massa, per analizzare criticamente passo passo il forte e soprattutto il suo “avvicinamento”.
Successivamente, il grande successo ottenuto nel primo anno di attività mi aveva riempito di aspettative: per la prima volta, da prevenuto che ero – lo ammetto senza dubbio -, ero divenuto speranzoso. Fiducioso. E le mie aspettative erano alle stelle, o quasi. Continua…